Champignon ripieni di formaggio e noci

champignon ripieni di formaggio e noci

Ecco le prime piogge che portano fresco e umido! E allora perché non provare a fare un piatto che in questo periodo si trova spesso sulla tavola dei nostri amici russi?

Connubio funghi e noci

Champignon ripieni di formaggio e noci è la ricetta che vi propongo oggi per ben tre motivi! il primo: perché si tratta di un piatto tipico della cucina russa; secondo: perché è un piatto legato alla festa del Salvatore delle noci che si è conclusa da poco; terzo: perché proprio in questo periodo dell’anno, noci e funghi se ne trovano in abbondanza!

Ricordiamo infatti che l’antica cucina contadina russa ( e non solo) si basava esclusivamente sui prodotti che offriva la terra in un determinato periodo dell’anno. Oggi invece troviamo sempre di tutto sulle nostre tavole, non solo prodotti tipici di altri paesi, ma anche non di stagione. Per i contadini non era così, quindi capitava di mangiare per mesi sempre gli stessi alimenti.

In questo periodo, i contadini russi ad esempio facevano scorpacciate di funghi e noci. La fantasia e la buona abitudine di utilizzare avanzi e rimanenze, facevano il resto. Così si portavano in tavola piatti sempre diversi nonostante l’utilizzo dei pochi alimenti a disposizione.  

Gli Champignon ripieni di formaggio e noci che vi propongo oggi, sono un’ottima ricetta, gustosa, veloce da fare e ricca di proteine. Proviamoci!

Champignon ripieni di formaggio e noci

Ingredienti per 2 persone

8 champignon grandi

50 gr di noci

100 gr di formaggio

3 cucchiai di panna da cucina

Noce moscata in polvere

1 cucchiaio di olio

1 spicchi d’aglio Prezzemolo

Preparazione per gli Champignon ripieni di formaggio e noci

Lavate i funghi e asciugateli

Togliete i gambi, tagliateli a quadrettini piccoli e metteteli da parte

Pulite uno spicchio di aglio, lavate e tritate il prezzemolo

In una padella antiaderente ben calda, fate tostare le noci per qualche minuto. Una volta tostate, lasciatele raffreddale e poi tritatele in modo grossolano

Nella stessa padella fate riscaldare un cucchiaio di olio e iniziate a far dorare gli champignon da entrambi lati. Fate rosolare in linea di massima ogni champignon circa 4-5 minuti

Tagliate a tocchetti il formaggio. E’ preferibile un formaggio a pasta molle, a me piace molto la fontina, quindi ho utilizzato questo

In una ciotola mettete il formaggio a cubetti, le noci, il prezzemolo, un pizzico di noce e la panna. Mischiate il tutto.

Ricoprite una teglia con carta forno.

Riempite gli champignon con il composto della ciotola e adagiateli sulla teglia

Preriscaldate il forno e cuocete i vostri funghi a 200° per circa 7-8 minuti

Ovviamente questa è la ricetta russa, ma poiché amo le contaminazioni, io ho aggiunto una generosa manciata di parmigiano reggiano prima di infornarli!

Ricetta semplice e veloce!

YOU MIGHT ALSO LIKE

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.