Opere d’arte rigenerate: Cracking Art en plein Air

Cracking Art en plein Air

Un progetto di arte pubblica per la città di San Benedetto del Tronto con l’intento di avvicinare il pubblico alle dinamiche dell’arte

Plastica rigenerata

Cracking Art en plein Air è il progetto artistico realizzato dall’Associazione culturale Verticale d’Arte in collaborazione con il Comune di San Benedetto del Tronto e visibile negli spazi cittadini dedicati fino al 2 novembre 2020.

Devo dire che quest’anno le iniziative culturali messe in piedi dal Comune, sono state davvero interessanti. Scegliere di realizzare progetti in giro per la città che rendano fruibile le opere d’arte che solitamente vediamo nei musei, è stata una scelta vincente. In una città di mare come San Benedetto del Tronto, poter girare a piedi o in bici alla ricerca delle opere disseminate per la città come in una sorta di caccia al tesoro, è stata, a mio avviso, un’ottima trovata per avvicinare anche i più restii all’arte.

Nello specifico, Cracking Art en plein Air è un progetto di arte contemporanea che consente a turisti e sanbenedettesi, di ammirare per il paese diversi animali realizzati in plastica che viene rigenerata mostra dopo mostra.

Il progetto, a cura di Stefano Papetti, Elisa Mori e Giorgia Berardinelli, ha l’obiettivo di far comprendere come l’arte possa contribuire alla salvaguardia dell’ambiente senza penalizzare l’estetica e la poetica delle opere

Cracking Art en plein Air: la mappa delle opere

Se state facendo shopping, potrete imbattervi ad esempio nella gigante chiocciola rosa a piazza Matteotti, metafora dell’ascolto, dell’abitare e della comunicazione digitale. La moderna chiocciola dialoga idealmente con la grande ancora in bronzo, simbolo del passato storico del paese, dedicata dal Comune a tutti gli intrepidi pescatori sanbenedettesi.

Un po’ più avanti, proseguendo la via dei negozi, ai vostri bimbi farà sicuramente piacere ammirare all’interno della fontana una serie di suricati colorati. Le loro testine sbucano dall’acqua e sembrano guardare indispettiti i gatti rossi e blu alle loro spalle. Questi troneggiano dal balcone della bella Palazzina Azzurra che guarda verso il mare. Se vi allungate verso il lungo mare, invece, potrete ammirare due conigli verdi giganti. Si guardano dritti negli occhi, sembrano due innamorati che cercano un po’ di romanticismo nel Giardino pubblico “Nuttate de Lune”.

Infine, vale la pena arrivare verso la parte alta del Paese e ammirare il panorama e la grande torre. Lì a sorreggerla troverete un grosso elefante rosso al centro della piazza, meravigliosamente illuminato nelle ore serali.  

Cracking Art en plein Air è quindi un progetto che consente di fruire l’arte in modo nuovo, liberamente, all’aria aperta. Una serie di opere incastonate tra le bellezze di San Benedetto che rispettano la distanza sociale e la salute pubblica, valorizzando al contempo l’architettura e la storia locale.

YOU MIGHT ALSO LIKE

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.