Finalmente è arrivata la zucca! Oggi Kaša con zucca e miglio

Kaša con zucca e miglio

Piatto della tradizione russa super veloce per gli amanti delle pietanze calde e delle “pappe”

Ben arrivata zucca!

La Kaša con zucca e miglio è diventata da poco uno dei miei piatti preferiti. Dico da poco, perché il miglio è entrato di recente nella mia dieta, proprio grazie alle ricette russe, che negli ultimi anni fanno parte della mia cucina quotidiana. Almeno una volta a settimana mangio russo, e devo dire che alternare una cucina diversa non solo è divertente, ma consente di variare spesso il menù.

La zucca la mangio in tutti i modi: stufata (con pasta e riso) e alla griglia (che adoro!). Un piatto di riso e zucca sulla mia tavola, d’inverno, non manca mai! Oggi invece, vi propongo una pietanza che non manca mai sulla tavola dei russi: Kaša con zucca e miglio. Anche gli slavi mangiano molto riso, ma poiché la Kaša è assimilabile ad una sorta di “pappa”, il miglio si presta molto più del riso.  La Kaša con zucca e miglio, è un ottimo piatto autunnale, da gustare a cena, al calduccio! Prepariamoci.

Ingredienti per la Kaša con zucca e il miglio (4 persone)

750 gr di zucca

150 gr di miglio

Mezzo litro di latte

70 gr di burro

1 cucchiaino di zucchero (facoltativo) Sale, una manciata

Preparazione della Kaša con zucca e miglio

Sciacquate bene il miglio sotto acqua corrente, versatelo in una casseruola con acqua e cucinatelo secondo le indicazioni della confezione per circa la metà della sua cottura (15 minuti)

Se volete risparmiare tempo, utilizzate un’altra casseruola e portate ad ebollizione il latte, aggiungendo prima una manciata di sale e un cucchiaino di zucchero. Quest’ultimo è facoltativo. A mio avviso potete anche evitare, perché la zucca cotta è già dolce. Mescolate bene.

Quando il latte inizia leggermente a bollire, versate i cubetti di zucca lavata e pulita precedentemente

Cuocete la zucca nel latte e dopo l’ebollizione, coprite la casseruola e fate cuocere il tutto per una decina di minuti

Trascorso il tempo indicato, unite il miglio alla zucca e al latte.

Mescolate bene il tutto e fate cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti.

Cinque minuti prima che la Kaša sia pronta, aggiungete il pezzetto di burro (anche freddo di frigo va benissimo!) e mescolate bene fino a fine cottura

Nel caso in cui il miglio non dovesse essere ancora cotto, aggiungete un goccio di acqua e continuate la cottura.

Il vostro piatto autunnale è pronto. Buona “pappa”!

Idea in più: la vostra Kaša diventa decisamente più saporita se aggiungente a metà cottura della noce moscata!

Se il post ti è piaciuto, metti “mi piace” sulla mia pagina facebook o “like” su questo articolo. Grazie!

YOU MIGHT ALSO LIKE

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.