La ricetta polacca del maiale alla barbabietola 

ricetta polacca maiale alla barbabietola

Si chiama Buraczkowy schab ed è una ricetta facile da preparare ma adatta ad uno stomaco ben allenato: oggi vi propongo la ricetta polacca del maiale alla barbabietola 

Buraczkowy schab

La ricetta polacca del maiale alla barbabietola mi è venuta in mente quando al mercato ho adocchiato delle bellissime barbabietole fresche. Ne ho prese un bel po’ e mi sono cimentata in un dolce al cioccolato con barbabietole e in questa gustosissima ricetta che, a mio avviso, è una variante molto interessante da proporre a tavola in qualsiasi mese dell’anno. Come dicevo, però, secondo me la ricetta è adatta a chi ha uno stomaco forte, ovviamente non tanto per la barbabietola, quanto per il maiale fritto. Almeno il mio stomaco, ha mal accettato questa pietanza, ma voi magari godete di ottima salute!

Un consiglio. Se volete avvicinarvi al gusto tipicamente polacco di questo piatto, a fine cottura dovete accuratamente ricoprire il maiale con lo yogurt magro e amalgamarlo bene alla salsa di barbabietole. Io l’ho fatto (mio marito no) e il gusto cambia completamente. Il connubio acido dello yogurt e dolce della barbabietola, creano davvero un sapore unico!

Diversamente, se non amate il gusto pungente dello yogurt, potete comunque lasciarvi catturare da questo piatto che è lontano dalla nostra tradizione culinaria ma molto particolare e delicato al palato.

Mano alle pentole quindi e partiamo!

Ingredienti:

100 gr di barbabietola rossa

1/2 mazzetto di aneto

1 vasetto di yogurt al naturale 

sale 

farina quanto basta

1 tazza d’acqua 

La ricetta polacca del maiale alla barbabietola

Preparazione

Impanate con la farina cosparsa di aneto e un pizzico di sale le fettine di maiale singolarmente.

Friggete la carne in una padella antiaderente con un filo d’olio di semi.

Quando il maiale sarà ben dorato da ambo i lati, togliete dal fuoco e lasciate asciugare la frittura con carta assorbente per qualche minuto.

Lasciate raffreddare leggermente la padella e poi versate un bicchiere d’acqua.

Aggiungete le barbabietole precedentemente cotte e trasformate in una purea con il mixer, (io le ho tagliate a dadini piccolissimi, perché mi piace assaporarla a tocchetti) salate, unite le fettine di maiale e coprite con un coperchio.  

Stufate fino a quando la carne non si sarà ulteriormente ammorbidita per circa 7-8 minuti.

Togliete il coperchio e cuocere ancora fino a quando l’acqua non sarà tutta evaporata.

L’ideale è un contorno di patate bollite. 

Se il post ti è piaciuto, metti “mi piace” sulla mia pagina facebook o “like” su questo articolo. Grazie!

Seguitemi anche su:

Instagram: https://www.instagram.com/sguardoadest/

Twitterhttps://twitter.com/Sguardoadest1

Pinterest: https://www.pinterest.it/SguardoAdEst/_saved/

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/sguardo-ad-est-blog-47545b1ab/detail/recent-activity/

Telegram: https://t.me/Sguardo_Ad_est

Facebook: https://www.facebook.com/sguardoadest

Facebook: https://www.facebook.com/duck.amelia

YouTube. https://www.youtube.com/channel/UCRltYIZk55MiHbw45taqHhg

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Translate »