Eccomi!

Mi chiamo Francesca Amore, classe 1971, nata a Napoli e residente a Roma da una decina di anni. Due città splendide, piene di contraddizioni (per carità, e chi lo nega!) ma pur sempre bellissime nella loro tracotante e, a tratti, stucchevole anarchia. Solo chi le vive però, sa quanto sia forte il desiderio di riscatto da clichè incatramati che per decenni hanno marchiato Napoli e che negli ultimi anni stanno caratterizzando Roma. Ma il riscatto è presto fatto: andatevi a fare un giro sul lungomare di Napoli, faccia a faccia col Vesuvio, e poi mi dite; fatemi sapere se non vi gira la testa quando varcate la maestosità della Basilica di San Pietro; e della bellezza del Pincio, di Villa Borghese, di quei piccoli e stretti vicoli nelle viscere di Napoli che custodiscono i più bei monumenti storici della città? ne vogliamo parlare? E parliamone. Roma e Napoli sono state amate e desiderate da artisti di ogni tempo e ogni luogo. I russi, ora come allora, sono stati una presenza costante. E di questa presenza mi voglio occupare in questo blog.

Ah dimenticavo, sono anche giornalista e dal 2005 scrivo per il quotidiano on line www.cinquecolonne.it, la mia seconda famiglia. Mi sono laureata in Filologia e storia dell’Europa Orientale nel lontano…lasciamo perdere, e i miei studi si sono concentrati sulla storia e la cultura russa e polacca. Questi due paesi saranno al centro delle mie ricerche e dei miei approfondimenti, e così, riabbraccerò un vecchio amore, per troppi anni relegato in un angolo del mio cuore per mancanza di tempo. Ah, dimenticavo l’ultima cosa: mi piace scrivere. Scrivo racconti, e in molti di questi, la Russia e la Polonia sono vere e proprie amabili e ingombranti presenze …

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.